garten liebe

Queste sono le precise parole che vi avrei detto, rimuovendo gli improperi, se qualcuno mi avesse proposto un servizio fotografico newborn (cioè con un neonato di qualche giorno di vita). Servizio che per facilitare il fotografo e rendere possibile alcune pose, è meglio che venga fatto entro le prime tre settimane di vita del bebè.

Tutto questo prima di scoprire la fotografia di neonati. Poi succede che assisto ad un servizio di questo tipo come “apprendista fotografa” e scatta la scintilla. Mi innamoro di quei piccoli dettagli, delle manine, delle unghie e le labbra che in così pochi giorni cambiano.

Quando io ho vissuto quei momenti da mamma, me li sono goduti immensamente, pur nella fatica di quei primi giorni. Ripensando a quelle settimane ho solo un piccolo rimpianto…non aver imparato prima questo genere di fotografia per avere quei ricordi per sempre! Non per essere auto-celebrativa, piuttosto perchè a queste fotografie che io faccio per altre famiglie, do veramente un valore immenso.

Un recente viaggio autunnale in Baviera e questi pensieri mi hanno spinta ad offrire, tra i servizi, quello del neonato a domicilio, per quelle mamme che non se la sentono di venire in studio o sono in difficoltà per qualsiasi motivo o per le famiglie lontane dalla mia “base”. Vi lascio con qualche immagine scattata durante il viaggio che ho citato, il bambino aveva più delle canoniche tre settimane, ma abbiamo rimediato facilemente usando un giardino privato, i locali interni della casa e coinvolgendo molto i genitori. Penso a quando tra qualche anno questa famiglia riguarderà l’album con queste fotografie e sul mio viso compare un sorriso.

Ecco alcune immagini di un servizio fotografico di neonato a domicilio:

_25A1676
album foto battesimo
neugeborene
condividi e segui!