foto Natale Trento

Novità 2020 – le foto di Natale all’aperto a Trento, Bolzano e Udine

 

Questa è la vera novità di quest’anno, le foto di Natale all’aperto, in totale sicurezza, vengono offerte nelle provincie di Bolzano, Trento e Udine.


Perchè scegliere la sessione all’esterno?

I set di Natale che offro quest’anno in studio sono molti, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Diverse persone hanno già prenotato e non vedo l’ora di poterle fotografare e non credo ci saranno problemi per portare a termine i lavori (anche perchè l’ultima data utile è il 20/11). C’è però un’altra possibilità, che fino a quest’anno non avevo considerato e quindi messo a disposizione: le fotografie all’aperto.

I buoni motivi per scegliere questa soluzione sono molti e vi spiegherò i più importanti dal mio punto di vista.

Innanzitutto la bellezza dell’ambiente che abbiamo intorno, Vaia o non Vaia, siamo circondati dalle foreste tra le più 

belle dell’arco alpino. Perchè non approfittarne? Troviamo addirittura delle veri piantagioni di alberi di Natale…

L’ambiente esterno è meno impegnativo per quel che riguarda le norme anti-contagio, o meglio, è sempre necessaria la sanificazione dei miei strumenti di lavoro e delle mani, ma di sicuro alleggerisce gli animi e permette di mantenere le distanze, anzi ne fa spesso un punto di forza per la buona riuscita delle fotografie. Questo ci porta ad un altro buon motivo. I bambini sono probabilmente più a loro agio all’aperto che negli ambienti chiusi (cioè, non è certamente una regola, ma in linea di massima la maggior parte…) e sono liberi di camminare, di usare i props come meglio credono e se per caso il momento non è buono per loro, è sicuramente più facile ritrovare la serenità, rispetto ad un ambiente chiuso.

Com’è il set?

Il set è molto semplice, una cassetta per sedersi (o una sedia in rattan), scampoli di tessuto e lana, una lanterna, degli abiti adeguati ed il gioco credetemi…è già fatto! Basta davvero così poco per creare la magia del Natale e mantenere uno stile delle immagini pulito ed essenziale, che si concentri sulle emozioni dei bambini e delle famiglie o le coppie fotografate. Che è esattamente quello che cerco di fare con le mie fotografie 😉


 

 

Gli abiti

Sia per ragioni pratiche che igieniche, chiedo che per questo servizio i partecipanti arrivino con i vestiti che intendono indossare per lo shooting. Ideale è il pigiama, se poi è a quadri scozzesi, fate sicuramente centro. Può però andare bene qualsiasi abito, tenendo conto dei verdi, marroni e gialli che compongono la natura in queste settimane. Ottimi gli abbinamenti con i beige, i toni scuri e salvia del verde, i colori che si trovano tra il marrone e il senape, i bianchi, i neri, mentre è meglio non optare per i blu/viola che troppo si discostano dalla palette “naturale”. Certo, la temperatura può incidere, ma nulla che una calzamaglia o qualche strato sotto non possa risolvere…oltre al buon tempismo nella realizzazione delle immagini!

Per chi fosse interessato a questo servizio, vi lascio il form di contatto per richiedere informazioni.


condividi e segui!